"Timballa de Simbuledda" con Topping alle Fragole





Ho ricevuto in dono uno splendido mazzo di calle bianche da parte di Nonna Ferruccia (sono tra i miei fiori preferiti, e questi sono ancora più speciali perchè sono stati colti nel suo giardino), e del latte di pecora appena munto; volendo stare per un pò lontano dai dolci, sfogliando un libro di dolci della collana "la cucina sarda" ho trovato questa ricetta del budino di semolino: un dolce casareccio, fatto di pochi ingredienti semplici - perfetto al caso mio. Consigliavano di servirlo con un caramello, ma io ho optato per una salsa di fragole. Il risultato? Un dolcetto light, salutare  e delizioso da mangiare a cuor leggero!  



Ingredienti per il budino:
1 litro di latte
200 g di zucchero
75 g di semola fine
1 limone Bio
1 bustina di vanillina

Ingredienti per la salsa alle fragole ( Topping):
250 g. Fragole
100 g Zucchero semolato
400 g Succo Fresco di Limone

Mettere sul fuoco il latte con lo zucchero e portarlo a ebollizione, unire il semolino e cuocete a fuoco lento, mescolando con un cucchiaio di legno fino ad ottenere la densità di una crema, aggiungere la scorza del limone e la bustina di vanillina mescolando con cura, versare il tutto in uno stampo appena inumidito, lasciate raffreddare meglio se in frigorifero un paio d'ore. Nel frattempo preparate la salsa alle fragole:
Sminuzzate le fragole e cuocetele per una decina di minuti circa a fiamma bassa con lo zucchero e il succo di limone, sino a quando non diventerà lucida e addenserà. Togliete dal fuoco e con un cutter frullatela in modo da ottenere una crema liscia. Sformare il budino su un piatto e servire ricoperto con la salsa alle fragole.
 
 
 

Translate